Category Archives: OCCASIONI SPECIALI

CAKE TOPPER LAUREA

Le mie clienti hanno sempre idee molto particolari e per questo io le adoro, capita spesso infatti che mi commissionino una creazione che hanno già loro in testa, e che devo solo realizzare prima su carta e poi su feltro o pannolenci. E’ il caso di questo uccellino laurea dedicato alla giovane Paola, che dopo tanti sacrifici ha raggiunto finalmente il traguardo ed ora è pronta per spiccare il volo!
L’idea della cliente infatti era proprio questa: un paio di ali per andare lontano e guardare al futuro!
Auguri Paola!

UNA FESTA DEL PAPA’ DA INCORNICIARE

Una festa del papà da incorniciare!
Cornice in feltro 3mm tagliata e cucita a mano, con decorazioni in gomma eva fustellata. Da un’idea presa su Pinterest e realizzata in cartoncino, ho voluto replicare la creazione a modo mio. La cornice misura 19 cm X 15 e contiene una foto 11×13.
Ora manca solo la foto!
Auguri a tutti i papà!

UNA BUSTA SPECIALE PER SAN VALENTINO

Per San Valentino vi propongo questa dolcissima MAIL BOX! Realizzata in feltro nella misura 9×8 cm, (sulla scia della explosion box) contiene al suo interno una busta in gomma eva di 7 cm e 1/2 x 7 cm e 1/2, che a sua volta nasconde una romantica cascata di foto e testi in forma quadrata di 6 x 6 cm ciascuno. Potete scriverci ciò che volete oppure stampare qualcuna delle tante citazioni presenti su Pinterest. L’importante è esprimere il vostro amore!

EXPLOSION BOX 2021

Eccoci di nuovo a noi con un’idea dolcissima! La Explosion Box!

Se ricordate, ne realizzai una nel 2019 ( vi allego il link qui per andarvela a riguardare )

Fu creata su un unico livello perchè essendo la prima che realizzavo e non essendo espertissima di scrapping cartaceo, vedevo l’impresa molto ardua.
Questa volta invece ho voluto esagerare! Ho decorato non solo due livelli di cartoncino ma persino la cover in gomma eva 30×30 (misura della scatola).
Realizzata come segue: cover in gomma eva brillantinata, cartoncino e tante idee prese da you tube.
Se siete interessate a realzzarne una simile, sarà semplicissimo: basta cercare i tanti tutorial su you tube e scegliere quello più indicato alla vostra manualità. Sarà fantastica da regalare a chi amate! Io quest’anno ho voluto donarla a mia madre ed al suo compagno!
Vi lascio il video qui di seguito!

link al video youtube QUI

TANTI AUGURI PAPA’

19 MARZO FESTA DEL PAPA’

Un regalo utile che lo sorprenderà: il porta accessori cellulare.

Una simpatica pochette dove conservare il cavetto per la ricarica, il caricabatteria da auto ed una eventuale chiavetta usb per chi ama portarsi ovunque la propria musica preferita. Una comoda tasca permette di inserire le cuffiette, per i papà meno tecnologici, sprovvisti cioè di collegamento bluetooth in automobile.

Realizzata in feltro, con o senza decorazioni, è il regalo giusto per i papà sbadati o disordinati! In questo caso, le pochette realizzate sono due: la prima in abbinamento agli accessori Ironman, personalizzata per la festa del papà, e la seconda neutra da regalare in qualsiasi occasione dell’anno.

Tanti Auguri Papà!

 

 

SAN VALENTINO: REGALA UN CUORE….

Per questo San Valentino ho realizzato un oggetto particolare: un portafoto in feltro con dedica.
La copertina si ispira ad una cartolina di auguri vista su Pinterest, successivamente da me modificata in un “libretto porta cuore”. All’interno, circondato da tanti fiorellini, uno spazio porta foto (fronte retro), realizzato con carta scrapping: una linguetta a cuoricini permette di girare la facciata e scegliere quale delle due foto tenere in vista. Sul lato destro, ho creato una tasca contenente un biglietto di auguri accompagnato da un cuore in strass che grazie al nastro di raso, non rischia di essere smarrito. Un oggetto semplice nella sua realizzazione ma di sicuro effetto, da conservare aperto o chiuso.
A richiesta può essere modificato per qualsiasi altra occasione: festa della mamma, del papà, dei nonni, o come regalo per un anniversario!
Libretto di San Valentino: il 14 Febbraio, regala il tuo cuore!

UN ALBUM MOLTO SPECIALE

Come regalo alle maestre per l’ultimo anno dei nostri bambini, le mamme delle sezioni Gialla e Arancione si sono affidate ad un’idea reperita in rete e che ho poi modificato a mio piacimento.
Volevamo qualcosa che restasse per sempre, che non si confondesse con i tanti ninnoli che spesso si regalano in queste occasioni. Qualcosa di unico, superpersonale e sopratutto che permettesse loro di ricordarsi di ciascun bambino accompagnato verso la prima classe elementare.
Su Pinterest,da un’idea americana, ho scelto un album portafoto con il nome di ciascun bambino, ho poi aggiunto la dedica di noi genitori ed una copertina colorata a richiamare la sezione di appartenenza (Gialla per Samuele ed Arancio per Thomas). Grazie alle mamme, assolutamente entusiaste, è uscito un piccolo capolavoro artigianale che ha sortito un effetto assai emozionante nel momento dell’apertura da parte delle maestre.
Le pagine sono in sughero 3 mm, il nome in gomma eva azzurro o rosa, la base per la foto in pannolenci verde. Per la copertina, già molto significativa di suo, è bastato aggiungere qualche decorazione.
Inizialmente la rilegatura avrebbe dovuto essere con anelli portachiavi “apri-chiudi”, ma non avendone trovati di abbastanza grandi da racchiudere tutte le pagine, ho dovuto organizzare la “rilegatura” con del cordoncino.
Realizzare questi minialbum formato A5 è stato molto laborioso ma di grande soddisfazione. Non vi nascondo che una volta completato, sfogliandolo, mi sono tornati in mente tantissimi ricordi di questi tre anni di materna.Ciascun bimbo ivi raffigurato lo porterò anche io nel mio cuore, compagno di giochi dei miei figli ed ai quali tutt’oggi, sono molto legati.
Un’idea semplice, economica e di sicuro effetto che riproporrò senz’altro anche a voi nel mese di Maggio, se vorrete regalare qualcosa di unico!

FASCETTE CHARLESTON

Prosegue la pubblicazione delle creazioni dei mesi passati.
Rimanendo sempre in tema scolastico, vi presento le fascette “charleston” realizzate per le bambine della classe “Gialla” della scuola materna frequentata, fino allo scorso anno, dai miei gemelli.
L’articolo è stato richiesto dalla maestra di Danza, attività svolta dai soli bambini dell’ultimo anno di asilo della classe “mista” sezione B.
Il saggio prevedeva una breve esibizione in stile “CHARLESTON” dei piccoli ballerini. Per i maschietti: camicia bianca, pantalone nero e cappellino a bombetta con brillantini; per le femminucce: casacca a frange e fascetta.
Alla striscia di feltro, unita alle due estremità da una fascia elastica , ho applicato delle decorazioni viola giusto ai lati di una “gemma” centrale. Per completare: due piume nel centro. Una fascetta si distingue dalle altre: ha tre piume rosa, anzichè due. La differenza è stata voluta. Realizzata per la piccola Mahalet, la bimba più piccola degli alunni dell’ultimo anno, anticipataria, che da quest’anno frequenta il primo anno di elementari non avendo ancora compiuto sei anni.
Diciamo che dopo averle create, è stata una grande emozione vederle indossate il giorno del saggio. Non sapevo se essere felice per l’evento in sè o per l’orgoglio di lasciare un mio ricordo alle bambine della classe che ho seguito con tanta passione!

CAPPELLO DIPLOMA

La “carrellata” dei lavori creati prima dell’estate, voglio iniziarla con il cappello realizzato per la sezione Gialla della classe materna di mio figlio.
Come rappresentante di classe e creatrice compulsiva, mi è piaciuto tantissimo dedicare del tempo agli accessori per i saggi di fine anno dei miei bimbi. La consegna dei “diplomi” mi ha vista impegnata con la creazione di alcuni cappellini in feltro.. Un vero successo nella sua semplicità. Niente di cucito, (il che mi ha vista per la prima volta alle prese con una creazione totalmente incollata, ma non vi era altro modo, da me conosciuto, di poter tenere uniti i vari pezzi). Ha tenuto benissimo, a dispetto della mia perplessità sulle creazioni “incollate”.
Un’idea semplice ed economica per Giugno prossimo se qualcuna di voi avesse il piacere di assistere alla carinissima esperienza della consegna dei diplomini di scuola materna. (Riproporrò il post a tempo debito per ricordarvi la creazione)
I miei bambini hanno iniziato la prima elementare, e per me un’altra avventura non poco impegnativa!
Translate »