Category Archives: CAGNOLINI E GATTINI

PORTAFOGLIO MICIOSO

Un Portafoglio con gatto, per mettere d’accordo sia gli amanti di questi meravigliosi felini e chi è allergico al loro pelo ma non può fare a meno di potarne con sè il fascino.
Piccolo e pratico, con tre capienti tasche per contenere carte e foglietti, creato sullo stesso cartamodello del portafoglio Fedele
Una graditissima idea regalo!

PORTASACCHETTI IGENICI PER GLI AMICI A QUATTRO ZAMPE

Per tutti gli amici degli animali…. e delle strade, ecco due simpatici modelli per contenere i sacchettini igenici dei nostri cagnolini, Versione LUI e versione LEI.

Il cartamodello, di una rivista di settore, può essere preso come base per realizzare altri portasacchetti personalizzati, aggiungendo magari il volto del vostro cagnolino realizzato in pannolenci, oppure ricamando il suo nome al posto della testolina. Insomma, fantasia e creatività per incentivare a pulire dove Fido ha sporcato!

LA CORNICE DEI NOSTRI AMICI FEDELI

Il modello di questa cornice ha compiuto dieci anni lo scorso 9 settembre.

In legno, con decorazioni in metallo, ci fu regalata dagli amici del parco Kolbe dove portavamo a passeggiare Argo e Dea. Eravamo un gruppo molto affiatato e trascorrevamo diverse ore insieme a chiaccherare mentre i nostri cani “pascolavano” allegramente tra una zuffa e l’altra.

Ho provato a riprodurla il più fedelmente possibile, utilizzando il feltro per la struttura e la gomma crepla per una parte della scritta. Ho sostituito il vetro con un foglio di acetato. L’effetto è assolutamente bellissimo.

La dedico a tutti gli amici degli animali, dei cani, e a tutti coloro che ci sono stati vicini in questo periodo tanto particolare nel quale la perdita del nostro adorato Argo, avvenuta la scorso 15 settembre, ci ha lasciati senza fiato.

Grazie a tutti, da me, mio marito, i miei bimbi e la piccola ormai sola Dea.

Argo aveva 11 anni ed averlo avuto con noi per tutta la sua vita, non è stato solo un privilegio, ma anche un onore profondo, l’onore di essere stati amati con fedeltà, rispetto ed amore incondizionato.

UNA CORNICE MICIOSA

Bentornati dalle vacanze!
Agosto è finito, e piano piano le città si riempiono. Il traffico tornerà alla normalità e a breve perfino le scuole riapriranno i battenti
Per chi ha lasciato alle cure del vicino il suo amico peloso, o per chi lo ha portato con sè, dedico questo portafoto a tutto micio, idea originale estrapolata da una rivista creativa. Un bellissimo ricordo da conservare sulla libreria o da regalare a chi dei gatti ha fatto una vera passione!

PORTAFOGLIO COORDINATO

Per la prima volta ho creato un vero e proprio coordinato.

Il modello di questo borsellino però vi sembrerà sicuramente familiare. Infatti ho utilizzato la stessa idea del borsellino Cuori dei miei regali di natale. Piccolo e comodo da mettere nella borsetta ma di bell’effetto sicuramente. 

Per abbellire questo accessorio ho ripreso la sagoma del cagnolino già usata in precedenza, ma con l’aggiunta del cuore fustellato della mia amica Marianna Crea.

Insomma, che dire? Ero partita dal non sapere nemmeno come iniziare a cucire una borsa o un portafogli… per ritrovarmi quasi “ipnotizzata” dal desiderio di continuare a cucire questi meravigliosi accessori, che amo da impazzire!

Qualcosa mi dice che non saranno gli ultimi….

Questo slideshow richiede JavaScript.

UNA BORSA FEDELE

Dopo la prima esperienza nel realizzare una borsa, ho voluto cimentarmi nella seconda ma dalla forma diversa, più tondeggiante, sicuramente più semplice e veloce da portare a termine. Con l’aiuto della mia amica creativa esperta del genere, Nadia Violetta Creazioni, ho disegnato questo cartamodello in due pezzi (fronte retro).

Materiale ovviamente feltro, che ben si presta a questi accessori, con decorazioni in pannolenci.

Più che per par-condicio (nella precedente avevo abbellito con due gattini) ma per amore verso i cani, ho dedicato questa borsetta (e relativo portafoglio coordinato) agli animali più fedeli del mondo. Sul fronte: una simpatica sagoma di un terrier (che ritroviamo anche come “ciondolo” penzolante) e l’impronta della zampa, che tante volte avrei voluto tatuarmi sulla spalla ma che poi non ho mai fatto. Non ancora almeno.

Appassionate di quadrupedi …. l’approvate?

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

BORSA GATTINI

E così alla fine ho vinto io.

Quando realizzai il mio primo portafogli, avevo già in mente una creazione che più si abbina al mio modo di vedere questo hobby. Perchè, parliamoci chiaro, di tante chiacchere, poi alla fine ciò che mi riesce meglio e che davvero amo fare sono proprio questi oggetti qui. Forse perchè, a prescindere dal feltro e pannolenci, entro ed esco da tutti i negozi di borse (tranne OBAG che usa pelo vero per i suoi accessori).

Il giorno che finalmente decisi di gettarmi nel vuoto in questa impresa, fu quando rispolverai una foto salvata tempo prima, la cui immagine era una borsetta in lana cotta, simile a questa che poi ho realizzato, ma di misura assai più modesta (secondo alcune creative consultate in proposito, potrebbe essere una creazione da bambina ma, dalla foto questo particolare non si evince)

Essendo la prima borsa in assoluto e lavorando senza cartamodello, non ho fatto altro che dividere la creazione in “frontale, retro, laterali e patta”. Lavoro assolutamente lungo e certosino, se si pensa che è stata cucita tutta a punto festone, quindi a mano.

Non amando i nodi ed i fili a vista, ho quindi utilizzato del pannolenci per creare la “fodera” interna, dove ho anche cucito un’utilissima tasca. L’idea della cerniera mi è venuta alla fine del lavoro. So di essere molto distratta, di girare spesso con la borsa aperta, e prendendo i mezzi pubblici, una chiusura in più fa sempre comodo.

Sulla scelta del disegno frontale ho un pò combattuto. Ero partita con l’idea dei gufetti su un ramo di albero, ma poi il colore della patta mi ha spinto ad una scelta diversa: l’ombra di due gattini che guardano la luna circondati da un manto di stelle.

Ringrazio la sempre preziosissima Nadia Violetta per essermi corsa in aiuto sulla scelta degli accessori floreali, grazie alle sue proposte trovate on line, ho trovato rapidamente ciò che più ritenevo adeguato per questa creazione.

Insomma che dire? Il tabù è abbattuto. Ho creato la mia prima borsa! Ed è stato bellissimo sfoggiarla ad Abilmente , nel cuore della creatività!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

LA NOSTRA FAMIGLIA

Questa craezione nasce un pomeriggio in cui nei vari gruppi si stavano realizzando tanti fuori-porta con famiglie di animali. Chi realizzava gufi, chi gatti, chi uccellini. Io mi sono affidata all’amore che ho per i cagnolini per creare il mio. Dovrebbe rappresentare la nostra famiglia, così composta: io (di bianco vestita, con tanto di fiocchetto e collanina, ahahahaahh manco nella realtà!!!), mio marito, ed i miei due gemellini eterozigoti (rappresentati appunto simili ma non identici). Gli uccellini sul tetto rappresentano i nostri Argo e Dea (azzurro e rosa). Poi mia madre  ha fatto notare che effettivamente sono abbastanza grandini… ahahah non mi sono regolata!

Rimane tra i miei lavori preferiti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

FUORI PORTA A QUATTRO ZAMPE

E niente…un bel giorno, agli inizi di questa mia nuova attività, in un gruppo apposito, vidi tra le immagini disponibili alla riproduzione, questo fuori porta. 

Senza saperlo, mi ero innamorata di una creazione della mia amica creativa Marianna Crea. 

In occasione del Natale,provai a riprodurla come dono per una coppia di amici che hanno due cagnoni bellissimi: White (un simil labrador bianco) e Nano (un pastore tedesco).

Essendo  principiante il risultato, agli occhi dei più esperti, lascia molto a desiderare. Invece fui molto soddisfatta. Fino al mese prima, mai avrei pensato anche solo di poter iniziare un fuori-porta!

Per conoscere l’opera originale della bravissima Marianna Crea, potete cliccare qui

Translate »